L'EVAPORATORE ROTANTE o ROTAVAPOR è uno strumento utilizzato per concentrare delle soluzioni contenenti solventi con un punto di ebollizione molto alto.

rotavapor.JPG


PRESENTAZIONE STRUMENTO:


1. un pallone (a forma sferica o pera) in cui viene inserita la soluzione da concentrare: il collo ha una superficie smerigliata che consente il collegamento a tenuto con l'apparato successivo;
2. attraverso un giunto idoneo pallone è collegato ad un tubo di vetro che a sua volta è collegato ad un motore elettrico rotante;
3. l'estremità superiore del tubo è inserita nel refrigerante a serpentina in cui scorre l'acqua utilizzata come liquido di raffreddamento;
4. La serpentina è inserita in un tubo di vetro più grande, a valle del quale è presente un rubinetto che a sua volta è collegato con una pompa esterna che serve a creare la depressione (si usano spesso pompe d'acqua);
5. su un lato del tubo è presente un raccordo che consente l'innesto di un pallone di raccolta dei vapori;
6. bagnomaria, che è un contenitore metallico con all'interno una resistenza elettrica che ha lo scopo di riscaldare il liquido usato per la distillazione (generalmente acqua ma anche olio).

Tutto il sistema è appeso su un braccio elevabile che consente di portare il pallone da distillazione nel Bagnomaria.
Durante la distillazione è necessario immergere il pallone nel bagnomaria, trattandosi di un sistema inclinato: solo il 50% dello stesso verrà a contatto con il liquido riscaldante. A questo punto è necessario far ruotare il pallone impostando la velocità da 5 a 200 giri al minuto. Maggiore sarà la velocità di rotazione, maggiore sarà la superficie esposta quindi più rapidamente evaporerà il nostro solvente.



Video:


In questo video parleremo dell’evaporatore rotante detto anche rotavapor. Ne descriveremo i suoi componenti e le sue funzioni.


Cruciverba:

Riportiamo qui sotto un breve e simpatico cruciverba sul rotavapor. Buon divertimento!


Verifica:

Vi proponiamo un breve quiz per verificare le vostre conoscenze sul rotavapor.



AUTORI: Dragone Denise & Bonetti Giovanni